Joomla

Che cos’è Joomla!!


Joomla è stato creato nel settembre 2005 da un gruppo di sviluppatori volontari situati in differenti nazioni e supportato da una folta comunità mondiale, tra cui quella Italiana che ne cura la traduzione e locazione nella nostra lingua, è considerato uno dei migliori CMS OpenSource.

logo_joomla

Joomla non è un prodotto ma è un progetto collaborativo…CMS (Content management system) letteralmente significa “Sistema di gestione dei contenuti”, è una categoria di software che serve a organizzare e facilitare la creazione collaborativa di siti Internet. Open source (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software rilasciato con un tipo di licenza per la quale il codice sorgente è lasciato alla disponibilità di eventuali sviluppatori, in modo che con la collaborazione (in genere libera e spontanea) il prodotto finale possa raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di programmazione.
Con Joomla! è quindi possibile realizzare siti Internet dinamici, è gratuito e rilasciato sotto licenza GPL v.2 , per il suo utilizzo non sono necessarie conoscenze di linguaggi di programmazione e può essere utilizzato anche per scopi commerciali.

Per iniziare ad utilizzare Joomla è necessario disporre dell’ambiente web adatto, cioè un nome di dominio associato ad uno spazio server con le caratteristiche necessarie al corretto funzionamento di Joomla. LAMP è l’acronimo dell’ambiente web da noi consigliato, indica una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni web che prende il nome dalle iniziali dei componenti software con cui è realizzata:

  • Linux: il sistema operativo;
  • Apache: il Web server;
  • MySQL: il database management system (o database server);
  • PHP: il linguaggio di programmazione.

Per l’acquisto di un domino (nome ed indirizzo del sito tipo: miosito.it) e del relativo spazio web con le seguenti caratteristiche solitamente il costo varia dai 50 a 200 Euro all’anno. Esistono anche servizi di hosting gratuiti, utili per testare l’utilizzo di Joomla!, questi non forniscono la registrazione di un proprio dominio ma mettono a disposizione un indirizzo composto dal nome del servizio e quello scelto dall’utente e solitamente hanno notevoli limitazioni.

Requisiti minimi per l’installazione- Circa 20 minuti di tempo
– Un computer, sia questo un PC con Windows o un Mac o Linux o altro sistema operativo, ma è necessario un computer connesso ad Internet (meglio se con ADSL o superiori) per procedere con l’installazione di Joomla!
– Il file dell’ultima versione di Joomla! (disponibile dall’area download di questo sito)
– Il proprio dominio Internet registrato ed attivo ed i dati di accesso al proprio server forniti dal servizio di hosting scelto (accesso FTP e accesso al database MySQL).
– Un programma per decomprimere il file compresso di Joomla, ed un programma FTP Client per caricare i file sul server.

Prossimamente provvederemo a realizzare una guida su come procedere all’istallazione sul proprio dominio.


Grazie per aver valutato questo articolo via Twitter!
Ti è stato utile questo articolo?
  • Poco
  • Inutile
  • Si molto
  • Abbastanza
  • Per Niente
  • No

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*