Sony

Playstation 4, la retrocompatibilità tarderà in Europa. Colpa della velocità di internet


Molti fan si sono lamentati quando hanno appreso che la nuova Playstation 4 non avrebbe supportato i giochi Ps3 già in loro possesso e questo per via di una mancanza di emulazione hardware/software integrata nella nuova Playstation 4. Ma come spiega Jim Ryan di Sony all’intervista di EDGE, la retrocompatibilità della Playstation 4 sarà garantita dal servizio Gaikai, acquistata da Sony lo scorso anno per circa 380 milioni di dollari. Gaikai permetterà di giocare in streaming ai titoli ps3, ps2 e anche ps1 già dal 2014, sempre che viviamo in Nord America. Purtroppo per l’Europa non vi sono ancora piani concreti di allargare la piattaforma e in particolare per via dell’eccessiva frammentazione delle linee internet che abbiamo nel nostro continente. Ci sono moltissimi problemi da risolvere e da valutare e, almeno per il momento, se vorremo giocare a qualche titolo Ps3 dovremo per forza tenere con noi l’attuale Ps3.

Fonte: EDGE

tumblr_min1lbuXw41r0o5dto1_500


Grazie per aver valutato questo articolo via Twitter!
Ti è stato utile questo articolo?
  • Poco
  • Inutile
  • Si molto
  • Abbastanza
  • Per Niente
  • No

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*